La Professione


 

Il Tecnico Sanitario di Radiologia Medica (TSRM) è il professionista dell’area sanitaria che, in possesso del Diploma di Laurea abilitante e dell’iscrizione all’Albo Professionale, è responsabile degli atti di sua competenza ed è autorizzato ad espletare indagini e prestazioni radiologiche (D.M. 26 settembre 1994, n. 746). Per quanto disposto dalla Legge 31 Gennaio 1983, n. 25, opera in autonomia o in collaborazione con il medico radiologo, medico radioterapista, medico nucleare, fisico sanitario e con altre figure mediche e sanitarie, nell’ambito d’impiego delle radiazioni ionizzanti.

La figura professionale del TSRM è nata ufficialmente con la Legge 4 Agosto 1965, n. 1103 “Regolamentazione giuridica dell’esercizio dell’arte ausiliaria sanitaria di tecnico di radiologia medica”. Nel tempo il TSRM si è evoluto: non più arte ausiliaria ma Professione altamente qualificata. Il TSRM ha oggi una formazione universitaria, opera con alte tecnologie e si aggiorna costantemente per stare al passo con le continue innovazioni scientifiche e tecnologiche.

Il TSRM è in possesso di competenze che gli permettono di operare in ambiti diversi:

  • in Radiodiagnostica il TSRM conduce le procedure per la formazione dell’immagine: in Radiologia Tradizionale, in Tomografia Computerizzata (TC), in Risonanza Magnetica (RM), in Angiografia;

  • in Medicina Nucleare il TSRM opera con le metodiche Scintigrafiche, SPECT e PET-TC e si occupa delle attività correlate al Laboratorio di Radiochimica (camera calda);

  • in ambito terapeutico conduce le procedure per la Terapia Radiante;

  • in Fisica Sanitaria collabora con i responsabili dei servizi per l’impiego delle sorgenti radioattive, la radioprotezione degli operatori e dei pazienti e svolgendo i controlli di qualità sulle apparecchiature;

  • può svolgere le funzioni di Amministratore di sistemi informatici RIS-PACS;

  • ha un ruolo essenziale durante gli interventi chirurgici in sala operatoria (ortopedia, chirurgia generale, urologia, cardiologia, ecc.);

  • il TSRM svolge attività didattiche finalizzate alla propria formazione, partecipando come Tutor, Coordinatore o Docente dei corsi di laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia;

  • Il TSRM organizza e gestisce le risorse e il personale del comparto affine alla dirigenza in Tecniche Diagnostiche.

Il TSRM ha come norme di riferimento: la Legge 1103/65, la Legge 25/83, il DM 746/94, la Legge 42/99, la Legge 251/2000, la Legge 43/2006 e il Codice Deontologico.

 

 

Legge 4 agosto 1965, n. 1103 - Regolamentazione giuridica dell'esercizio dell'arte ausiliaria sanitaria di tecnico di radiologia medica
29.5 KiB
1429 Downloads
Dettagli...
Decreto Ministeriale 26 settembre 1994, n. 746 - Profilo Professionale Tecnico Sanitario di Radiologia Medica
11.3 KiB
1645 Downloads
Dettagli...
Legge 26 febbraio 1999, n. 42 - Disposizioni in materia di professioni sanitarie
20.1 KiB
1203 Downloads
Dettagli...
Legge 10 agosto 2000, n. 251 - Disciplina delle professioni sanitarie infermieristiche, tecniche, della riabilitazione, della prevenzione nonchè della professione ostetrica.
23.2 KiB
1008 Downloads
Dettagli...
Codice Deontologico del Tecnico Sanitario di Radiologia Medica
Codice Deontologico del Tecnico Sanitario di Radiologia Medica
Codice Deontologico del Tecnico Sanitario di Radiologia Medica.pdf
42.6 KiB
1388 Downloads
Dettagli...