Stipulata Convenzione con l’Università Telematica Pegaso per l’accesso all’offerta formativa a condizioni economiche agevolate per gli Iscritti al Collegio

Il Collegio Interprovinciale TSRM Catanzaro-Crotone-Vibo Valentia ha stipulato una convenzione con l’Università Telematica Pegaso finalizzata alla predisposizione ed alla diffusione di iniziative di carattere formativo, accademico e di aggiornamento professionale.


Beneficiari della Convenzione

Possono beneficiare della convenzione gli Iscritti al Collegio Interprovinciale TSRM Catanzaro-Crotone-Vibo Valentia. Le condizioni della convenzione si intendono estese anche ai familiari (coniuge e figli) degli Iscritti al Collegio.


Offerta Formativa

L’Università Telematica Pegaso svolge in forma telematica corsi di Laurea, Laurea Magistrale, Master Universitari di 1° e 2° livello, anche nell’ “Area Sanità”, Corsi di Perfezionamento, Dottorati di Ricerca nonché ulteriori attività formative sia di livello post secondario sia post laurea.

In particolare, l’Università Telematica Pegaso ha attivato dall’A.A. 2013/2014 i Corsi di Laurea in:

  •  Ingegneria Civile (L-7);
  • Scienze Turistiche (L-15);
  • Economia Aziendale (L-18);
  • Scienze dell’Educazione e della Formazione (L-19);
  • Scienze Motorie (L-22);
  • Management dello sport e delle attività motorie (LM-47);
  • Scienze Economiche (LM-56);
  • Scienze Pedagogiche (LM-85);
  • Giurisprudenza (LMG-01).

 


Agevolazioni Economiche

L’iscrizione ai Corsi di Laurea tramite convenzione da diritto a beneficiare dell’iscrizione a costo ridotto: € 2.000 per anno accademico (costo ridotto rispetto a quanto versato dagli studenti non convenzionati – € 3.000).

Per l’iscrizione ai Master di I e II livello, nonché ai Corsi di Perfezionamento e di Alta Formazione, verranno applicate, se previste, le agevolazioni riportate nei singoli bandi istitutivi.


Iscrizione

Gli Iscritti al Collegio Interprovinciale TSRM Catanzaro-Crotone-Vibo Valentia interessati ad usufruire della convenzione devono contattare il Collegio telefonicamente, al n. 389.9522089, o via mail, all’indirizzo catanzaro@tsrm.org : il Collegio fornirà tutte le indicazioni necessarie.

IMPORTANTE: iniziativa della Federazione a favore dell’occupazione dei neolaureati

Negli ultimi anni si è riscontrata una forte discordanza tra l’elevato (eccessivo) numero di posti programmati per il Corsi di Laurea in TRMIR e le reali possibilità occupazionali per i neolaureati.

La Federazione Nazionale Collegi Professionali TSRM (FNCPTSRM) ha predisposto, con la consulenza dello Studio Legale Piccioli, un atto notizia [SCARICA IL DOCUMENTO] che sarà recapitato al Ministero della Salute affinché, con riguardo alla quantificazione del fabbisogno formativo, tenga non solo in maggior considerazione i numeri comunicati dalla FNCPTSRM sentiti i Collegi (che ha sostenuto la riduzione dei posti nei Corsi di Laurea in TRMIR), ma anche solleciti le Regioni e le Provincie autonome affinché pongano in essere ogni azione utile a garantire i posti di lavoro relativi ai numeri dalle stesse indicate, almeno nell’ultimo triennio.

All’atto notizia possono aderire tutti i TSRM sottoscrivendo l’atto (si veda l’ultima pagina dell’atto notizia) indicando cognome, nome, codice fiscale ed inviando la sottoscrizione a mezzo PEC all’indirizzo: carlo.piccioli@firenze.pecavvocati.it oppure al numero di fax 055/2260892.

Tutti i TSRM sono invitati a dare diffusione dell’atto notizia facendo sottoscrivere il medesimo al maggior numero di Colleghi.

Per maggiori chiarimenti contattare questo Collegio.

Il Presidente

TSRM Dr. Giovanni de Biasi

Il Collegio TSRM Prov. CZ-KR-VV richiede la sospensione del Corso di Laurea in TRMIR per l’a.a. 2015-2016.

Il Collegio Professionale TSRM delle Province di Catanzaro – Crotone – Vibo Valentia, dopo un’attenta analisi della situazione occupazionale della Professione di Tecnico Sanitario di Radiologia Medica (TSRM), intende intraprendere misure atte a fronteggiare la situazione occupazionale degli iscritti.

 

Il Consiglio Direttivo del Collegio Professionale TSRM delle Province di Catanzaro – Crotone – Vibo Valentia, in data 30 dicembre 2014,

  • Constatato che, attualmente l’offerta per quanto riguarda la professione di TSRM, risulta in netto esubero rispetto alle richieste ed alle possibilità occupazionali;

  • Considerata la difficile situazione occupazionale nella Regione Calabria in ambito sanitario, data dal piano di rientro che non consente il turnover occupazionale;

  • Considerato che questo Collegio Professionale, in collaborazione con la propria Federazione Nazionale, ha avviato una campagna di censimento degli inoccupati tutt’ora in corso, e che la stima degli inoccupati si aggira intorno alle sessanta unità su 330 iscritti;

  • Verificato, che il numero di studenti attualmente iscritti al corso di laurea in TRMIR presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro è di circa 30 unità;

  • Considerato, infine, che il numero minimo per attivare il corso di Laurea in TRMIR, da questo anno, è di 75 unità.

HA DELIBERATO

 

che, per l’anno accademico 2015/2016, al fine di fronteggiare il problema della disoccupazione, si richieda alle Istituzioni competenti la sospensione temporanea sia per il Corso di Laurea in TRMIR che per il Corso di Laurea Magistrale in Tecniche Diagnostiche.

 

Il Presidente

TSRM Dott. Giovanni De Biasi